UN NUOVO PRESTIGIOSO PERCORSO DA GOLF

Firmato Robert Trent Jones Junior

Più accurato, più esteso, il nuovo percorso da golf da 18 buche è il vero gioiello del Resort Golf La Gruyère.
Il suo verde si fonderà perfettamente con uno dei più bei paesaggi svizzeri. Lungo i suoi 5.901 m di percorso tutto sarà serenità e splendore a perdita d’occhio grazie al lago della Gruyère, al Moléson e alle cime delle Prealpi.

Il nuovo Golf, rimodellato da Robert Trent Jones Juinior, si inserirà armoniosamente nel profilo della regione. Le sue 18 buche lanceranno una nuova sfida a tutti gli appassionati di questo sport. Un’attenzione particolare sarà rivolta alla sua integrazione con il paesaggio circostante e al rispetto dei principi ecologici facendo di questo impianto sportivo, non solo “il più bello della Svizzera” ma un esempio da seguire in materia ambientalistica ed ecologica. La sua configurazione gli conferirà un’importanza internazionale. Il Par sarà di 71 per una lunghezza totale di 5 901 m.

A firma di

Robert Trent Jones Junior, brillante architetto, specialista in percorsi da golf, con un attivo di 270 realizzazioni.

Da tempo è riconosciuto come il padre indiscusso della progettazione ambientale, per la particolare attenzione al territorio e alle caratteristiche naturali del sito su cui intende operare.
Come un compositore, è capace di creare vere e proprie sinfonie in cui le buche, con le loro diverse difficoltà, si armonizzano perfettamente con le ondulazioni del paesaggio.

LA REGIONE DEL GOLF

In prossimità del futuro Golf Resort La Gruyère, nel raggio di circa 100 km, i golfisti potranno usufruire di una trentina di percorsi per coltivare l’arte dello swing.

Wallenrid, Blumisberg, Vuissens, Montreux, Lavaux, Payerne, Losanna, Villars, La Côte, Gstaad, Berna, Moossee si trovano a meno di un’ora di strada dal nostro futuro centro residenziale. Non ci vorrà molto di più per raggiungere i bellissimi campi da golf dell’Alta Savoia, al di là del confine con la Francia.